FORMAZIONE AZIENDALE

Potenzia il Tuo Team: La Formazione per il Successo Aziendale

I percorsi di formazione sono progettati e collegati al business del cliente, all’analisi dei ruoli e delle posizioni da sviluppare all’interno delle organizzazioni. Space Work dà alta attenzione alle esigenze delle singole persone, al clima e alla motivazione dei team. Utilizziamo metodologie di formazione interattive e dinamiche, in aula e outdoor, come ad esempio le metafore (visione di film, teatro, musica, sport, avventura e tecniche creative) e i laboratori, basandoci su casi concreti, vissuti in azienda. È importante l’attenzione al momento del debriefing per mettere a terra ciò che si è imparato nel contesto professionale.

Obiettivi dei percorsi di formazione:

  • Promuovere la collaborazione e la coesione all’interno del team.
  • Favorire la partecipazione attiva e la comunicazione efficace durante le riunioni.
  • Creare un ambiente lavorativo motivante e positivo.
  • Migliorare le capacità di public speaking per presentazioni convincenti.
  • Favorire una comunicazione interna e esterna che rifletta l’identità aziendale.

Come lavoriamo:

  • Incontro con il cliente
  • Analisi dei fabbisogni formativi
  • Strutturazione del piano formativo
  • Erogazione del piano formativo
  • Follow up

E quindi tra che percorsi formativi un’azienda può scegliere?

  • Percorsi manageriali
  • Tecniche di comunicazione
  • Competenze commerciali
  • Competenze di marketing
  • Tecniche di negoziazione
  • E tanto altro

I nostri trainer hanno sempre un alto livello di esperienza e di competenza nelle diverse aree tematiche e nella conduzione di singoli e di gruppi di adulti in apprendimento.

Investi oggi nella formazione delle risorse umane per sbloccare il pieno potenziale del tuo team, Se vuoi garantire il successo a lungo termine della tua azienda, la formazione è la chiave.
https://spacework.it/formazione/

HEAD HUNTING

Catturando il Successo: Il Nostro Approccio all’Head Hunting di Talenti d’Eccellenza

Come Head Hunter, noi siamo maestri nell’arte del reclutamento di talenti di alto livello per ruoli chiave aziendali. La nostra esperienza nell’Head Hunting si basa sull’approfondita comprensione delle esigenze delle aziende e sull’individuazione di candidati che si distinguono non solo per le competenze tecniche, ma anche per il loro adattamento alla cultura aziendale.

Head Hunting in Space Work

Il nostro approccio va oltre la ricerca tradizionale: ci immergiamo nel mercato del lavoro, creando relazioni solide e utilizzando una rete di contatti consolidata per individuare i migliori professionisti. Noi valutiamo non solo le abilità, ma anche la personalità e il fit culturale, garantendo che il candidato non solo eccella nel ruolo, ma si integri perfettamente nel contesto aziendale.
Noi, come Head Hunter, personalizziamo le strategie di ricerca per ogni cliente, adattandoci alle loro specifiche necessità. La nostra abilità nel valutare il potenziale dei candidati, le capacità di negoziazione e una comunicazione persuasiva ci consentono di attrarre i talenti più ricercati e convincerli a intraprendere percorsi professionali di successo nelle aziende per cui reclutiamo.

L’obiettivo

Il nostro successo risiede nell’anticipare le tendenze del mercato del lavoro e nell’identificare i talenti emergenti, contribuendo così a garantire che le aziende con cui collaboriamo possano mantenere un vantaggio competitivo attraverso l’accesso ai migliori professionisti disponibili. Siamo orgogliosi di guidare questi talenti verso posizioni chiave in cui possano brillare e contribuire al successo a lungo termine delle organizzazioni. Scegliendoci come partner nell’Head Hunting, garantirai il tuo accesso a un pool esclusivo di talenti emergenti, consentendo alla tua azienda di mantenere un vantaggio competitivo duraturo nel mercato del lavoro.


Affidati alla nostra competenza nell’Head Hunting per garantire i talenti migliori alla tua azienda. Contattaci ora per trovare i leader che faranno crescere il tuo successo.
https://spacework.it/ricerca-selezione/

Open space: come cambia la produttività

Produttività, ecco come cambia negli open space a seconda dell’età di chi lavora: numeri, trend e soluzioni pratiche contro le distrazioni.

Una recente ricerca Future Workplace commissionata da Poly indaga il rapporto tra spazi di lavoro e giovani leve (baby boomers, Generazione X, Millennials e Generazione Z), dalla quale si evince lavorare in open spacefavorisce la collaborazione e piace a tutti, ma non tutte le generazioni sanno gestire le distrazioni, inevitabili in uno spazio del genere.


Non sorprende scoprire che il 99% ammette di subire distrazioni nel proprio spazio di lavoro, soprattutto da parte di colleghi (76%). Per “sopravvivere” si reagisce in modo diverso, con soluzioni che variano a seconda dell’età.

Il 35% degli appartenenti alla Generazione Z utilizza le cuffie, mentre solo il 16% dei baby boomer fa lo stesso. Circa quattro su dieci tra Generazione Z e Millennials si spostano in spazi alternativi per lavorare, mentre più della metà dei baby boomer lavorano solo nello spazio  principale incapaci di trovare soluzione alle distrazioni.

Il 52% della Generazione Z, tuttavia, trova che la produttività aumenti negli ambienti rumorosi o condivisi con altre persone, il 60% dei baby boomer produce di più con il silenzio. Una differenza enorme, che dimostra la capacità dei giovani di adattarsi e gestire più fonti senza stressarsi.

In generale però quasi tre persone su quattro lavorerebbero di più in ufficio e sarebbero più produttivi se i datori di lavoro si impegnassero maggiormente per ridurre le distrazioni.

La collaborazione tra IT, risorse umane e servizi di gestione delle infrastrutture deve per questo prendere in mano la situazione, fornendo soluzioni tecnologiche capaci di favorire lo scambio senza incidere sulla produttività.